Sistemi di Gestione per la Sicurezza OHSAS 18001:2007

 

 

"L’istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo."

( Nelson Mandela)

 

 

Sistemi di Gestione per la Sicurezza - OHSAS 18001:2007

 

 

L'acronimo OHSAS - Occupational Health and Safety Assessment Series -identifica uno standard internazionale per un sistema di gestione della Sicurezza e della Salute dei Lavoratori.

La norma OHSAS 18001:1999 è stata emanata dall’Ente britannico BSI nel 1999 e rivista nel 2007, così da consentire alle moderne organizzazioni di poter disporre di uno standard per il quale potesse essere rilasciata una certificazione di conformità e definisce i requisiti di un Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro (SGSL).

La certificazione OHSAS attesta l'applicazione volontaria, all'interno di un'organizzazione, di un sistema che permette di garantire un adeguato controllo e miglioramento continuo riguardo alla Sicurezza e la Salute dei Lavoratori, oltre al rispetto delle norme cogenti.

Il sistema di gestione regolato dalla norma OHSAS è spesso costruito integrandolo con il sistema di gestione ambientale, ispirato alla Norma 14001: la Sicurezza e l'Ambiente sono infatti strettamente collegati tra loro.

La norma BS OHSAS 18001:2007 risulta di particolare interesse per le aziende soprattutto alla luce del nuovo Testo Unico per la Sicurezza.

I modelli di organizzazione aziendale conformi alle Linee guida UNI-INAIL per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL) del 28 settembre 2001 o al British Standard OHSAS 18001:2007 si presumono conformi ai requisiti previsti dal Testo Unico per le parti corrispondenti. Inoltre, il Testo Unico sulla Sicurezza (D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81) dispone all’art. 30 che l'adozione e attuazione di un "Modello di organizzazione e di gestione" è idoneo ad avere efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, società e associazioni, di cui al D.Lgs n. 231/2001.

Lo standard è rivolto alle organizzazioni di tutte le dimensioni e settori merceologici e permette di dotarsi di un Sistema di gestione a favore della Sicurezza e della Salute dei Lavoratori.

 

 

Il Sistema di Gestione della Sicurezza consente di:

  • migliorare la prevenzione e il controllo dei luoghi di lavoro riducendo il numero di infortuni;
  • assicurare la conformità legislativa nel variegato e complesso sistema normativo nazionale ed europeo;
  • ridurre notevolmente il rischio di incidenti gravi;
  • migliorare costantemente le prestazioni in materia di sicurezza, razionalizzando i costi di gestione e gli investimenti per la prevenzione;
  • accrescere la consapevolezza e la soddisfazione del personale migliorando il clima aziendale.

 

 

Il progetto di implementazione del Sistema di Gestione della Sicurezza è articolato nelle fasi di:

  • GAP-ANALYSIS, in materia di adempimenti per la conformità legislativa (aspetti infrastrutturali, licenze ed autorizzazioni)
  • SAFETY ASSESSMENT con riferimento agli aspetti
  • Responsabilità
  • Organizzazione
  • Attuazione degli obblighi di prevenzione
  • Politica della sicurezza
  • Analisi dei processi lavorativi e produttivi per l’individuazione del livello di procedurizzazione ottimale ai fini della prevenzione e protezione
  • Progettazione degli obiettivi e programmi di miglioramento attivita’ di prevenzione e risposta alle emergenze.
  • Realizzazione del Manuale del SGSSL e delle Procedure ed Istruzioni richieste ai fini della certificazione del SGSSL secondo la BS OHSAS 18001:2007

 

I risultati di tali attività vengono utilizzati come base di riferimento per la preparazione degli obiettivi, traguardi e programmi per la sicurezza e per il relativo sistema di gestione.

L'insieme di tali elementi determina le prestazioni della sicurezza.

Il risultato finale è un quadro completo ed aggiornato della situazione dell’organizzazione con riferimento alla sicurezza, la conformità legislativa e l'efficienza con la quale tali problematiche vengono gestite.

 

 

R.I.M. Consulting è in grado di supportare il cliente nelle fasi di:

  • assistenza alla Direzione per la redazione della Politica per la sicurezza;
  • formazione del responsabile aziendale e delle varie figure richieste dal sistema di gestione;
  • redazione delle procedure e del manuale di gestione della sicurezza;
  • assistenza all'attuazione delle istruzioni applicative e di “controllo operativo”
  • conduzione degli audit interni;
  • assistenza alle attività di riesame da parte della direzione;
  • assistenza durante tutto l’iter di certificazione da parte dell’Organismo di certificazione;
  • assistenza nella gestione delle eventuali NC rilasciate dall’Organismo;
  • formazione al personale aziendale.

Il cliente può fruire anche, a richiesta, del servizio di assistenza post-certificazione per l’accompagnamento nelle fasi di sorveglianza periodica da parte dell’Organismo.

Concluso l’iter di certificazione iniziale, R.I.M. Consulting offre un contratto di assistenza programmata al fine di supportare le aziende nella corretta applicazione e mantenimento del sistema di gestione, con l’obiettivo di migliorare costantemente il sistema di gestione aggiornandolo secondo il progresso delle linee applicative normative ed aziendali e delle normative applicabili nonché delle buone prassi in materia di prevenzione e sicurezza.

CONTATTI

Boscotrecase, Via Sepolcri n°57, Napoli

Boscoreale, Via Panoramica n°33, Napoli

 

081/0124781

 

info@rimconsulting.it

RIM Consulting - Ing. Giuseppe Iovane | Via Sepolcri 57, 80042 Boscotrecase (NA) - P.I. 07618881218 | Tel. 081/0124781

RIM Consulting - Ing. Vincenzo Russo | Via Panoramica 33, 80041 Boscoreale (NA) - P.I. 07521921218 | Cell. 3334855778